Skip to main content

Energia: calano i consumi a gennaio causa le temperature elevate

ROMA – Nel mese di gennaio 2018 la domandat di elettricità in Italia è stata di 27,5 miliardi di kWh, in flessione del 2,8% rispetto ai volumi dello stesso mese dell’anno precedente. Lo rileva Terna, la società che gestisce la rete elettrica nazionale, aggiungendo che la performance della domanda ha risentito dell’effetto calendario e temperatura: quest’anno, infatti, gennaio ha avuto un giorno lavorativo in più (22 vs 21) ma una temperatura media superiore di 4°C rispetto a gennaio del 2017.

caldo, calo, elettricità consumi, gennaio


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741