Ma il trend è in calo

Treni: 56 ferrovieri aggrediti in Toscana nel 2017. Il bilancio della Polfer

di Gilda Giusti - - Cronaca

FIRENZE – Il dato fa impressione: nel 2017 in Toscana si sono verificate 56 aggressioni nei confronti del personale ferroviario, di cui 42 fisiche e 14 verbali. Il dato è stato diffuso dalla polizia ferroviaria in occasione del consuntivo dell’attività 2017. Il trend delle aggressioni, spiega sempre la Polfer, è in calo del 40% rispetto al 2015. In 31 casi (55% del totale) i responsabili sono stati individuati dagli investigatori.

Sul fronte della sicurezza, nel 2017 la polizia ferroviaria in Toscana ha impiegato 13.459 pattuglie in stazione (+5% rispetto al 2016) e più di 1.948 a bordo treno, con 3.429 convogli scortati. Arrestate 152 persone (+39,45%) e 650 denunciate. Sempre in base a quanto reso noto dalla Polfer, lo scorso anno sono stati 17 i suicidi in regione verificatisi lungo la linea ferroviaria. Invece calano i furti in ambito ferroviario (-31% rispetto al 2016) ma restano il tipo di reato più diffuso (56%) seguito da imbrattamenti (22%) e danneggiamenti (14%).

Tag:, , , ,

Gilda Giusti

Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.