Berlino: Seehofer chiederà a Salvini di far rientrare richiedenti asilo dalla Germania

BERLINO – Il ministro degli Interni tedesco Horst Seehofer incontrerà Matteo Salvini a Innsbruck prima dell’inizio della riunione dei ministri degli Interni dei paesi Ue dedicato ai migranti per sondarlo ai fini della definizione di un accordo bilaterale fra Italia e Germania per il rientro dei richiedenti asilo che cercano di entrare in Germania. Nel piano quadro sui migranti che il leader della Csu tedesca ha presentato ieri, si sottolinea l’intenzione di persuadere i diversi paesi, in particolare Italia e Grecia, a riammettere i migranti che hanno fatto il loro ingresso in Europa sui loro territori. Ieri Seehofer, che nel suo piano cita la possibilità di aiuti finanziari tedeschi ai paesi che accettano di riaccogliere i migranti, ha anticipato il suo impegno per chiarire entro fine mese la posizione, in merito a tali accordi, di Italia e Grecia (con quest’ultimo paese, così come con altri 15, la cancelliera Angela Merkel aveva annunciato il raggiungimento di un accordo). Ma Salvini aveva già annunciato di non essere diaponibile a rientri di migranti da germania e Austria.

migranti, Salvini, Seehofer


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080