Skip to main content

Elezioni europee: sbarramento del 4% previsto dalla legge elettorale, il 23 all’esame della Consulta

ROMA – La soglia di sbarramento del 4% prevista dalla legge elettorale per le Europee sarà esaminata dalla Corte costituzionale martedì 23 ottobre. A rinviare gli atti alla Consulta è il Consiglio di Stato a seguito di un ricorso presentato nel 2014 dal Fratelli d’Italia insieme ad Alleanza Nazionale, che alle scorse europee raggiunsero il 3,66% dei voti e non entrarono nell’Europarlamento. La decisione della Corte è di grande importanza anche in vista delle elezione europee del maggio prossimo.

eletorele, europee, legge


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741