Automobili: possibile nuova rottamazione per auto euro 3 o precedenti

ROMA -Secondo quanto dichiarato dal ministro dell’Ambiente Sergio Costa, in un futuro non così lontano potrebbe esserci spazio agli incentivi per la rottamazione delle auto benzina o diesel Euro 3 e precedenti (euro 0, 1 e 2). E’ stato attivato un dialogo con il ministero dei Trasporti e con il collega Danilo Toninelli nel totale rispetto delle competenze di ciascun dicastero, sul tema dell’incentivazione e sostituzione delle vetture diesel e benzina dall’Euro 3. Ritengo che ci sia un buon accordo per trovare una soluzione condivisa da entrambi, le parole di Costa riportate dal mensile ‘L’Automobile’.

Costa si è anche impegnato a favore della mobilità elettrica. Le auto elettriche rappresentano uno dei migliori sostituti alle auto maggiormente inquinanti, sostiene il ministro, spiegando che il suo ministero è promotore di accordi con gli altri ministeri coinvolti per la ricerca di una soluzione ottimale. Inoltre – aggiunge Costa – l’auto elettrica fa parte del sistema nuovo di concepire la tutela ambientale e della salute e questo è un tema su cui prometto il mio massimo impegno affinché il Governo si faccia promotore della sua diffusione.

auto, incentivi, inquinamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080