Skip to main content

Tav: bandi per il tunnel di base dopo l’analisi costi-benefici verificata dall’Ue

ROMA – «Il ministro francese dei trasporti Elisabeth Borne ha preso atto dell’impegno formalmente assunto
dal governo italiano di ridiscutere integralmente il progetto della linea Tav Torino-Lione e ha concordato sull’idea che sia necessario rinviare la pubblicazione dei bandi Telt per il tunnel di base (…) fino al compimento dell’analisi costi-benefici che sarà esaminata insieme alla Commissione Ue». Così il ministro delle infrastrutture Danilo Toninelli in una nota.

francia, Toninelli, ue


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741