Skip to main content

Pd allo sfascio: Minniti ritira la sua candidatura, deluso dal mancato appoggio di Renzi

ROMA – Come Firenzepost aveva anticipato, in un’intervista a Repubblica, Marco Minniti annuncia il ritiro della sua candidatura a segretario del Pd, «per salvare il partito». L”ex ministro si augura quindi che dalle primarie esca una leadership forte. «Quando ho dato la mia disponibilità alla candidatura – afferma Minniti al quotidiano – sulla base dell’appello di tanti sindaci e di molti militanti che mi hanno incoraggiato e che io ringrazio moltissimo, quella scelta poggiava su due obiettivi: unire il più possibile il nostro partito e rafforzarlo per costruire un’alternativa al governo nazionalpopulista».

La strategia ancora una volta divisiva di Renzi ha convinto però l’ex ministro a lasciar perdere.

candidatura, Minniti, ritiro


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741