Cerimonia a Palazzo Sacrati Strozzi

Giorno della memoria: Pegaso d’oro della Regione Toscana a 8 sopravvissuti di Auschwitz

di Gilda Giusti - - Cronaca, Eventi, Politica

Treno della memoria: le sorelle Andra e Tatiana Bucci a colloquio con gli studenti

FIRENZE –  A oltre 74 anni di distanza, consegna domani, 20 gennaio 2019, a Firenze, in Palazzo Strozzi Sacrati, del Pegaso d’oro, massima onorificenza della Regione Toscana, ai testimoni Andra e Tatiana Bucci, Marcello Martini, Vera Michelin Salomon, Kitty Braun, Vera Vigevani Jarach, Gilberto Salmoni e ad Antonio Ceseri (alla memoria), scampati agli orrori della Shoah o delle persecuzioni nazifasciste e che negli anni si sono assunti il compito di essere testimoni vivi di quello che è stato.

Sarà il presidente della Toscana, Enrico Rossi, a consegnare il riconoscimento attribuito, questa la motivazione, agli otto sopravvissuti che con la loro testimonianza «hanno ispirato migliaia di giovani toscani a riflettere sulle conseguenze delle leggi razziali,
dell’indifferenza, del razzismo, del fascismo e della sua terribile guerra, mostrando con la propria vita un esempio di resilienza, di spessore umano e morale capace di arricchire chi li ascolta».

La cerimonia, fissata alle 9.30, precede la partenza del Treno della memoria, l’11/o organizzato dalla Regione Toscana per il Giorno delle memoria: quest”anno sono 550 i ragazzi a bordo del convoglio che li porterà in Polonia per visitare i campi di sterminio di Auschwitz e Birkenau. I ragazzi riceveranno il saluto di Rossi alle 11.30, nella Palazzina reale della stazione di S.M.Novella.

Tag:, , , ,

Gilda Giusti

Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.