Skip to main content

Massa: processo contro carabinieri accusati di abusi e violenze si aprirà il 10 giugno

MASSA  – Si aprirà il 10 giugno 2019 il processo contro 28 carabinieri accusati, a vario titolo, di abusi e violenze dalla procura di Massa Carrara, reati che sarebbero stati compiuti dentro e fuori dalle caserme della Lunigiana. Lo ha deciso il gup Fabrizio Garofalo, al termine dell”udienza preliminare. Il giudice, come spiega una nota del procuratore capo di Massa Aldo Giubilaro, ha deciso il non luogo a procedere nei confronti di 5 imputati “ma soltanto in ordine ad alcuni reati loro contestati, come per altro già chiesto la Pm Alessia Iacopino, titolare dell”inchiesta. Le indagini erano partite nel giugno del 2017 dopo le denunce presentate da una decina di cittadini stranieri. Il gup ha dichiarato poi condannato per corruzione a un anno e 4 mesi di reclusione una cittadina marocchina, e ha assolto
uno degli imputati dal reato di porto abusivo d’armi.

carabinieri, massa, Tribunale


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741