Le dichiarazioni del presidente della società

Aeroporti Toscana: Carrai, al via nel 2019 i lavori per la nuova pista di Firenze e l’ampliamento del terminal di Pisa

di Paolo Padoin - - Cronaca, Primo piano

La pista dell'aeroporto Vespucci a FirenzeFIRENZE – Il 2019 «rappresenterà un anno storico per gli aeroporti toscani: prenderanno infatti il via i lavori per l’ampliamento del Terminal di Pisa e quelli per la realizzazione della nuova pista e del nuovo Terminal di Firenze». Lo ha affermato Marco Carrai, presidente di Toscana Aeroporti, secondo cui si tratta di due progetti che rivoluzioneranno completamente la capacità e l”offerta di Toscana Aeroporti con prospettive di crescita particolarmente importanti. Carrai, che ha commentato in una nota i dati del progetto di bilancio 2018 approvato oggi dal Cda della società, ha osservato che i risultati «sono particolarmente positivi sia in termini di crescita dei passeggeri, con il sistema aeroportuale toscano che per la prima volta ha superato la soglia degli 8 milioni di passeggeri, sia in termini economici, con tutti gli indicatori in crescita. Ci prepariamo ad affrontare con grande entusiasmo il 2019».

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.