Skip to main content

La Spezia: prime nozze civili fra donne nella Marina Militare. Gli auguri del ministro Trenta

LA SPEZIA – Maresciallo Rosa Maria e il tenente di vascello Lorella della Marina Militare italiana si sono unite civilmente alla Spezia, dove prestano servizio. Le due marinaie hanno invitato amici e colleghi della Marina per il loro matrimonio in divisa terminato con il lancio di chicchi di riso e petali di fiori.

«Volevo rivolgere i miei più sinceri auguri a Lorella e Rosy – ho saputo che i vostri amici vi chiamano così – i nostri due marinai che il 31 marzo hanno celebrato la loro unione». Così il ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, si complimenta con una ufficiale di Marina, comandante di nave, e una sottufficiale, che si sono sposate alla Spezia. «Sono stata davvero felice di vedere le immagini del vostro giorno più bello, con le famiglie riunite e tanta gioia nei vostri sguardi», aggiunge il ministro, postando una foto della cerimonia, con le due donne sorridenti e il tradizionale «arco di spade» fatto dai loro colleghi. «Lorella e Rosy – conclude la Trenta – sono l’esempio di una importante evoluzione culturale, nelle Forze Armate e nel nostro Paese. Auguri ragazze!».


Paolo Padoin

Già Prefetto di FirenzeMail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741