La tesi del ministro dell'Economia

Tria: flat tax ok, e niente patrimoniale. L’intervista dalla Annunziata (Rai 3)

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Politica, Top News

ROMA – La flat tax «per me concettualmente va bene. Prima di diventare ministro ne ho anche scritto a favore. Ovviamente si deve mantenere quella progressività che è anche nel dettato costituzionale». Lo ha detto il ministro dell’economia Giovanni Tria a “1/2h in più” su Rai Tre, sottolineando che il problema è di agire attraverso una riforma progressiva.

«Non c’è il rischio di una patrimoniale –  ha detto inoltre il ministro – io personalmente e concettualmente sono molto contrario. In Italia colpirebbe tutto il patrimonio immobiliare, colpirebbe al cuore i risparmi italiani e avrebbe un impatto distruttivo su crescita e consumi. Solo parlarne crea una tale incertezza che fa un danno forte all’economia. Chi ne parla a stia molto attento: di tutto abbiamo bisogno in questo momento tranne che di creare allarme. Per quest’anno stimiamo una crescita dello 0,2%, ma consideriamo che questo implica una crescita sostenuta già nel secondo semestre di quest’anno, altrimenti non si può raggiungere questo livello», ha aggiunto.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.