I manifestanti contestano i dati

Francia, gilet gialli: partecipazione al minimo, solo poco più di 3.500 in tutto il Paese

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

PARIGI – Poche migliaia di gilet gialli sono scese nelle strade di Francia per il 25esimo sabato di proteste, che si annuncia come la giornata di minor mobilitazione dalla nascita del movimento a novembre. Secondo i dati delle 14.30 del ministero dell’Interno, regolarmente contestati dai manifestanti, circa 3.600 persone avrebbero manifestato in tutto il Paese, un migliaio a Parigi. Sabato scorso il dato globale era stato di 23mila dimostranti, mentre l’organizzazione aveva parlato di minimo 60mila.

Intanto, sul sito del quotidiano Libération circa 1.400 esponenti del mondo della cultura hanno espresso sostegno ai Gilet gialli: tra loro Juliette Binoche ed Emmanuelle Béart, Édouard Louis e Annie Ernaux. A decretare il tono minore della protesta è stata forse anche la mobilitazione di mercoledì 1 maggio in occasione del corteo promosso dai sindacati, sfociata nei consueti scontri tra black bloc e polizia con feriti e centinaia di fermi.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.