Presente l'altro imputato Luigi Dagostino

Coniugi Renzi: prima udienza del processo per false fatture. Assenti i genitori dell’ex premier

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

Tiziano Renzi e Laura Bovoli

FIRENZE – Ripreso stamani a Firenze il  processo per fatture false che vede imputati i genitori di Matteo Renzi, Tiziano Renzi e Laura Bovoli, che non sono presenti in aula. Il tribunale ha avviato l’istruttoria con l’audizione dei primi testi convocati dal pubblico ministero e ai quali vengano chieste informazioni su due fatture emesse per
prestazioni di due società dei Renzi, la Party srl e la Eventi 6. Le fatture avrebbero riguardato consulenze e piani di
fattibilità per un outlet del Valdarno ma secondo il pm Christine von Borries si trattò di operazioni inesistenti.
Tra i primi testi sono stati sentiti due manager, una dell’ufficio legale di Kering, e un altro, il presidente di una
società di revisione contabile che dal 2015 si è occupata della società degli outlet Tramor. In aula è presente il terzo
imputato del processo, l’imprenditore pugliese Luigi Dagostino, a cui la Tramor faceva riferimento. L’esame degli imputati Laura Bovoli, Tiziano Renzi e Luigi Dagostino si terrà nell’udienza del prossimo 8 luglio. Lo ha deciso oggi il giudice Fabio Gugliotta al termine dell’udienza. La prossima, con altri testimoni, è fissata per il 3 giugno.

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: