Skip to main content

Olimpiadi invernali 2026: il Cio decide l’assegnazione. Milano e Cortina contro Stoccolma e Aare per la Svezia

Cortina d’Ampezzo

MILANO – Conto alla rovescia per l’assegnazione delle Olimpiadi invernali del 2026. Lunedì 24 giugno a Losanna, sede del Cio, i membri del Comitato olimpico internazionale decideranno a chi assegnare i Giochi olimpici invernali; e con l’avvicinarsi del verdetto sale in proporzione la tensione nelle città candidate: Milano e Cortina per l’Italia, Stoccolma e Aare per la Svezia.

Intanto, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha fatto pervenire al comitato promotore di Milano-Cortina un video-messaggio di sostegno alla candidatura per ospitare le Olimpiadi invernali del 2026. Nel filmato di due minuti il capo dello Stato si rivolge direttamente al presidente del Comitato olimpico internazionale, Thomas Bach, e a tutti i membri del Cio, ribadendo il suo pieno sostegno a Milano-Cortina. Vedremo gli effetti della sortita del Presidente.

Cortina, milano, olimpiadi invernali


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741