Skip to main content

Grillo fa lo show: «Salverò l’Italia dai barbari». Salvini: «Guardo agli italiani, non a lui e Richard Gere»

Beppe Grillo torna agli show

ROMA – Beppe Grillo riprende i suoi comizi-spettacolo e i suoi show per dare una mano ai 5 stelle ora in grave difficoltà. Sul suo blog attacca: «Mi eleverò per salvare l’Italia dai nuovi barbari, non si può lasciare il paese in mano a della gente del genere solo perché crede che senza di loro non sopravviveremmo. Un complesso di Edipo in avvitamento che è soltanto un’illusione. Lasciamoci quindi alle spalle Psiconani, Ballerine e Ministri Propaganda a galleggiare come orridi conglomerati di plastica nei mari: per loro quella è vita, una gran vita, per noi soltanto sporcizia non biodegradabile».

Matteo Salvini

KAMIKAZE – E ancora: «Il mondo politico europeo ha un punto fisso rispetto alle stelle: il M5S è biodegradabile, e ci contano così tanto che non resta da fare altro: deluderli. La vita scorre per cicli: prima eri uno che tentava di tenere duro con Salvini e adesso, solo perché lui è nel pieno del suo ciclo di vuoto intamarrimento tu devi morire? Io non vorrei che la gente abbia confuso la biodegradabilità con l’essere dei kamikaze».

SALVINI – Al suo arrivo a Isola Capo Rizzuto, Salvini ha replicato: «Tamarro? Cosa rispondi a uno che ti definisce così. Non vedo una grande contestazione politica. Oggi ho ricevuto attacchi da Grillo e da Richard Gere. Me ne farò una ragione. Io rispondo agli italiani non a Grillo e Gere».

beppe grillo, matteo salvini, show


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741