Le decisioni di Pechino

Dazi: s’inasprisce la guerra commerciale Usa – Cina, borsa New York affonda

di Camillo Cipriani - - Approfondimento, Cronaca, Economia, Politica

NEW YORK – La Cina annuncia imposizioni di dazi per 75 miliardi di dollari sui prodotti americani e inasprisce così la guerra commerciale con gli Usa. La Borsa di New York affonda, con una discesa dell’1,94% sul Dow Jones. L’S&P-500 crolla del 2,10%, scendendo fino a 2.861,45 punti. In netto peggioramento il Nasdaq 100 (-2,78%), come l’S&P 100 (-2,3%). Furioso Trump, che dopo aver detto di non aver bisogno della Cina ha esortato le aziende americane a cercare immediatamente alternative a Pechino, incluso portare a casa le loro aziende e la produzione negli Stati Uniti.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: