E' urgente il ritorno alle urne

Navi Ong: Salvini firma divieto ingresso alla nave Eleonore, ministri Trenta e Toninelli sottoscrivono. Sono le comiche finali

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano

ROMA – Un’altra conferma della confusione che esiste nel campo grillino e non solo. Ricordiamo tutti le controversie e le offese reciproche fra Salvini e la ministra Trenta in tema di firma di divieti d’ingresso alle navi Ong che trasportano migranti. Era stata una delle ragioni della rottura dell’alleanza che ha dato origine alla crisi attuale.

Oggi si apprende che il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha firmato il divieto di ingresso, transito e sosta nelle acque italiane per la nave Eleonore, battente bandiera tedesca. E questo rientra nella normalità delle cose. Il provvedimento e’ gia’ stato trasmesso ai ministri della Difesa edelle Infrastrutture e Trasporti. Ma adesso si apprende che dopo Salvini, anche la ministra della Difesa Elisabetta Trenta ha firmato il divieto di ingresso, transito e sosta nelle acque italiane per la nave Eleonore, battente bandiera tedesca. Una virata degna delle migliori tradizioni delle navi da regata impegnate nella Coppa America. In seguito si è aggiunt5a anche la firma di Toninelli. Potrebbe essere il segnale di un riavvicinamento lega – M5S? Non crediamo proprio.

La confusione regna sovrana fra i quasi ex governanti e fra gli aspiranti che non trovano accordo. Il Presidente Mattarella ne tragga le conclusioni e rimandi gli italiani alle urne, il solo modo di avere quella chiarezza che lui ha chiesto invano ai politici attuali.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: