Firenze: arrestato 30enne marocchino, aveva strappato dal collo monili a una turista

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

FIRENZE – I Carabinieri hanno  arrestato un 30enne marocchino che aveva scippato la catenina ad una turista spagnola di origine peruviana. Nel pomeriggio di ieri la turista mentre passeggiava in Largo Alinari, insieme alla figlia di 7 anni, è stata avvicinata da un uomo che le ha strappato dal collo una catenina d’oro. La donna, spaventata dall’accaduto, si è rifugiata all’interno di un negozio di scarpe chiedendo aiuto ed ha atteso l’arrivo di una pattuglia dei carabinieri chiamata dalle commesse. Dopo aver acquisito una descrizione del responsabile e dei monili asportati, la pattuglia del nucleo radiomobile di Firenze si è messa alla ricerca del ladro e, indirizzata da due testimoni, lo ha rintracciato nel sottopassaggio della stazione ferroviaria. La perquisizione personale ha consentito di rinvenire al collo dello scippatore due collanine in oro con un ciondolo ed un’altra catenina in acciaio custodita in tasca. I monili sono stati mostrati alla turista spagnola che ha riconosciuto come proprio uno dei gioielli.

L’uomo, identificato come un 30enne pregiudicato marocchino, già colpito da precedenti per reati della stessa specie, è stato dichiarato in stato di arresto per il reato di furto con strappo, in quanto riconosciuto senza ombra di dubbio dalla parte offesa. Al termine del processo, il giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto per il 30enne marocchino la misura cautelare del divieto di dimora nella provincia di Firenze. Ma è comunque tornato in libertà. 

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: