Skip to main content

Lega Calcio: Chiesa niente gol, è autorete di Palomino. A Ramsey invece viene assegnato

Chiesa dopo il gol all’Atalanta: esultanza vana, per la Lega è autorete di Palomino

PARMA – Niente gol per Federico Chiesa. La Lega Calcio ha stabilito in serata che il primo gol della Fiorentina all’Atalanta deve essere considerato autorete di Palomino, difensore bergamasco, che ha deviato il tiro di Federico. Decisione amara per Chiesa che aveva finalmente segnato dopo un’astinenza che durava di circa un migliaio di minuti. Illusione. Firenze Post conferma però l’impressione ricavata durante la partita: cioè che il gol avrebbe dovuto essere attribuito a Chiesa perchè era inquadrato nello specchio della porta. Nel senso che sarebbe finito dentro il rettangolo disegnato da pali e traversa anche senza il tocco di Palomino.

Viene però da pensare che siano stati usati due pesi e due misure dalla stessa Lega che, invece, ha attribuito al giocatore della Juventus Ramsey il gol scaturito dal tiro deviato da un difensore del Verona durante l’anticipo di sabato. Perchè quello di Ramsey è gol, che va a impreziosire la sua classifica dei marcatori, e quella di Chiesa diventa un’autorete che non farà storia fra i marcatori? E’ la domanda finale di una domenica francamente un po’ amara per la Fiorentina.

autorete Palomino, Federico Chiesa, Fiorentina, Juventus, Lega calcio, Ramsey


Sandro Bennucci

Direttore del Firenze PostScrivi al Direttore

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741