Skip to main content

Tirrenica, ministra De Micheli: «Priorità per la Toscana, subito norma per Anas»

FIRENZE – L’aveva annunciato l’assessore alle infrastrutture, Vincenzo Ceccarelli, durante il seminario formativo dell’Associazione Stampa Toscana, lunedì scorso. E oggi, 28 novembre, la ministra Paola De Micheli ha preso l’impegno ufficiale per la Tirrenica come opera indispensabile alla Toscana: «La priorità tra le infrastrutture della Toscana è ovviamente la Tirrenica, sulla quale ho annunciato oggi al tavolo che è necessario un intervento normativo perchè c’è una norma dell’82 che se non viene modificata ci impedirebbe di fare il passaggio della concessione ad Anas che è il percorso che ci siamo dati. Intanto che facciamo il tavolo tecnico su questo, facciamo anche la norma».

Così la ministra Paola De Micheli, a Firenze per un incontro con la Giunta regionale della Toscana: «L’ho annunciato oggi ed era una novità – ha proseguito il ministro -. Proprio perchè noi la vogliamo fare questa cosa siamo arrivati ad approfondire tutto ed abbiamo verificato questo. E quindi per dare la risposta che in toscani si aspettano dobbiamo fare anche un intervento normativo che faremo nelle prossime ore».

anas, infrastrutture, ministra De Micheli, regione toscana, Tirrenica


Ernesto Giusti


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741