Le dichiarazioni del presidenze

Previdenza. occorrono riforme, dice Tridico, hanno ragione i sindacati

di Paolo Padoin - - Cronaca, Pensioni, Politica

ROMA – E’ doveroso riaprire il cantiere della previdenza come chiedono i sindacati. Serve piu’ flessibilita’ in uscita. Abbiamo due anni di tempo per arrivare a questo obiettivo, per chi ha carriere instabili, lavori gravosi, per chi e’
intrappolato nelle rigidita’ che non permettono appunto uscite flessibili. Cosi’ il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, intervistato a ‘Circo Massimo’ su Radio Capital.
Poi, annuncia: «noi vogliamo creare un fondo pensionistico integrativo pubblico. Ci tengo moltissimo ed e’ un’idea condivisa con il ministro Catalfo ed e’ stata elaborata a lungo dal ministero del Lavoro. Con le parti sociali si potrebbe concordare un fondo che abbia anche valenza di investimenti nel Paese, attraverso uno strumento importante come Cdp che, con il contributo dell’Inps che riduce la raccolta e i costi di gestione, possa canalizzare questi investimenti favorendo un pilastro facoltativo che permetta a chi ha un reddito instabile o non lavora di creare un pilastro integrativo che puo’ essere utile per raggiungere i requisiti obbligatori. Quindi – conclude – si
potrebbe usare come una fisarmonica, un polmone per raggiungere le annualita’ e la contribuzione. Uno strumento che potrebbe essere defiscalizzato maggiormente per chi non fa ora pensioni integrative e tipicamente sono giovani e donne».

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: