Skip to main content

Festival di Sanremo: Amadeus meglio di Baglioni. Stasera Pelù, Gabbani e il ritorno dei Ricchi e Poveri

Amadeus

SANREMO – Debutto con uno share notevole per il festival di Sanremo di Amadeus con una media di 10 milioni 58mila telespettatori con il 52.2% di share. Un risultato percentuale che migliora quello dello scorso anno, quando la prima serata del Baglioni bis aveva fatto segnare una media del 49.5% di share con 10 milioni 86mila telespettatori.

Durante la conferenza stampa sul commento alla prima serata di Sanremo, ci sono stati applausi e standing ovation per Fabrizio Frizzi: il conduttore avrebbe compiuto oggi 62 anni. Il vicedirettore di Rai1, Claudio Fasulo. ha ricordato il compleanno dell’amatissimo presentatore, facendo scattare un commosso applauso e la standing ovation.

Sarà Piero Pelù ad aprire la gara dei dodici Big che si esibiranno stasera alla 70ma edizione del festival di Sanremo. A seguire, i cantanti si avvicenderanno sul palco in quest’ordine: Elettra Lamborghini, Enrico Nigiotti, Levante, Pinguini Tattici Nucleari, Tosca, Francesco Gabbani, Paolo Jannacci, Rancore,
Junior Cally, Giordana Angi, Michele Zarrillo. Per quanto riguarda gli ospiti di stasera, Tiziano Ferro si esibirà in un atteso duetto con Massimo Ranieri in Perdere l’amore, e a seguire presenterà un medley di successi. Questa è anche la serata del grande ritorno dei Ricchi e Poveri, poi ancora Zucchero, che
presenterà due brani recenti e uno dei suoi più grandi successi, Solo una sana e consapevole libidine. Sul palco dell’Ariston anche Gigi D’Alessio, 20 anni dopo e Paolo Palumbo, un giovane chef 22enne affetto da Sla, che canterà Io sono Paolo.


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741