Skip to main content

Terremoto Marche: Legnini ennesimo commissario per la ricostruzione


ANSA/CIRO FUSCO

ROMA – «In considerazione della proroga dello stato di emergenza in conseguenza degli eccezionali eventi sismici che hanno colpito il territorio delle Regioni Lazio, Marche, Umbria ed Abruzzo dal 24 agosto 2016, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha nominato, in data odierna, con proprio decreto, l’avv. Giovanni Legnini Commissario straordinario per la ricostruzione». E’ quanto si legge in una nota di Palazzo Chigi. L’incarico durerà fino alla fine 2020.
L’incarico affidato a Legnini, che decorre da oggi e dura fino al 31 dicembre 2020, era stato precedentemente svolto dal prof. Piero Farabollini, a cui vanno i ringraziamenti della Presidenza del Consiglio per il lavoro svolto, si legge ancora nella nota. I Commmissari si succedono, ma finora, dopo quattro anni, i vari governi (Renzi, gentiloni, Conte1, Conte2) non hanno cavato un ragno da un buco e la gente non è tornata nelle case.

Commissario, Legnini, Terremoto


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741