Il Governo ci pensa ancora

Diamond Princess: si sveglia il Governo, ipotesi di un volo per recuperare gli italiani a bordo

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Salute e benessere

ROMA – Si svegliano Giggino e Giuseppi e il Governo, dopo che Trump ha dato l’esempio, cerca di recuperare i nostri connazionali a bordo della nave isolata in Giappone. E’ allo studio la possibilità di realizzare un volo di rimpatrio per i 35 italiani bloccati sulla nave da crociera Diamond Princess in Giappone. Ne avrebbero discusso nelle ultime ore, si apprende da fonti diplomatiche, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ed il commissario straordinario Borrelli.

Mentre a Roma si riflette a bordo la situazione precipita. Altre 70 persone, per un totale di 355, risultano positive al coronavirus sulla nave da crociera Diamond Princess ferma in quarantena in Giappone. Lo rende noto oggi il ministero della Sanità nipponico. “Finora abbiamo condotto test su 1.219 persone: 355 sono risultate positive, tra cui 73 senza sintomi”, ha detto il ministro Katsunobu Kato sull’emittente pubblica Nhk. La Diamond Princess è in quarantena dal 5 febbraio nel porto di Yokohama, vicino a Tokyo. E da 16 giorni il governo italiano non ha fatto nulla.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: