I dati del fisco

Tasse: col coronavirus ingrassa solo il fisco, +5,4% rispetto all’anno precedente

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Fisco

ROMA – A gennaio e febbraio 2020 le entrate tributarie ammontano a 70.580 milioni di euro, segnando un incremento di 3.617 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (+5,4%). Lo rende noto il ministero dell’Economia edelle Finanze.Questo risultato e’ stato determinato principalmente dall’andamento positivo, nel mese di febbraio, dei versamenti dell’imposta sostitutiva sui redditi da capitale e sulle plusvalenze (+741 milioni di euro) e di quelli dell’imposta sostitutiva dovuta sulle forme pensionistiche complementari ed individuali (+1.129).A febbraio il gettito presenta andamenti positivi per le ritenute IRPEF da lavoro dipendente (+3,4%) e per l’imposta sostitutiva sui redditi nonche’ ritenute sugli interessi e altri redditi dicapitale (+62,9%). Le imposte dirette ammontano a 43.365 milioni di euro, con unacrescita di 3.322 milioni di euro (+8,3%) rispetto allo stesso periodo del 2019. Il gettito IRPEF si e’ attestato a 38.413 milioni di euro (+3%). L’incremento e’ riconducibile principalmente all’andamento delle ritenute IRPEF sui redditi dei dipendenti del settore privato(+474 milioni di euro, pari a +2,7%) e delle ritenute sui redditi dei dipendenti del settore pubblico (+657 milioni di euro, pari a+4%)

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: