Bruxelles, Ue: migranti debbono essere accolti e non respinti anche col coronavirus

BRUXELLES – La Commissione Ue ha presentato le linee guida per l’attuazione delle regole europee sull’asilo, sulle procedure di rimpatrio dei migranti, e sui reinsediamenti dei profughi durante l’emergenza del coronavirus. Bruxelles, che non ha competenza sulle operazioni di soccorso in mare e sui porti di sbarco, aveva già tuttavia chiarito che le esenzioni alle restrizioni dei viaggi dai Paesi terzi valgono per quanti necessitano di protezione internazionale o per altri motivi umanitari, secondo il principio di non respingimento.

accoglienza, migranti, ue


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080