La strana intenzione del Pontefice

Papa Francesco prega per i lavoratori, ma solo per quelli in nero

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Politica

VATICANO – Il Papa a Santa Marta prega per le tante persone che nella pandemia hanno perso il lavoro, accendendo di nuovo i riflettori sul lavoro in nero. «In questi giorni tanta gente ha perso il lavoro. Non sono stati riassunti, lavoravano in nero. Preghiamo per questi nostri fratelli e sorelle che soffrono per questa mancanza di lavoro», dice Bergoglio nell’intenzione di preghiera. Al Papa quindi non interessano coloro che hanno perso il lavoro, che erano regolari, o i lavoratori autonomi, lui prega solo per chi vive al di fuori della legge.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: