Fiorentina: Chiesa e Iachini squalificati per una giornata. Due turni a Caceres

Federico Chiesa

MILANO – E’ costata abbastanza cara, alla Fiorentina, la partita pareggiata con il Brescia. Il giudice sportivo di Serie A, dopo i match validi per la 27esima giornata disputati ieri, ha squalificato per 1 turno il tecnico della Fiorentina, Giuseppe Iachini. Dopo la  sfida del Franchi pareggiata 1-1 contro il Brescia sono due i giocatori viola sanzionati: Martin Caceres è stato fermato per 2 turni, 1 turno di stop invece per Federico Chiesa.

Le decisioni del iudice sportivo si rispettano, ma la partita con il Brescia ha sollevato un altro problema: le urla dei giocatori che risuonano nel vuoto dello stadio e richiamano l’arbitro. Tre volte su cinque si tratta di esagerazioni, che con il pubblico non si sentono nemmeno, ma che nelle partite a porte chiuse fanno effetto. Gli arbitri dovrebbero attrezzarsi e punire quelle che possono essere ritenute solo simulazioni teatrali e urlate.

Brescia, Caceres, chiesa, Fiorentina, giudice sportivo, Iachini


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080