Skip to main content

Navalny in Germania: in coma, condizioni stabili

BERLINO – E’ arrivato in Germania l’aereo con a bordo l’oppositore russo Aleksei Navalny, ridotto in coma e attaccato a un ventilatore da un misterioso malore giovedì scorso. Il suo stato di salute è stabile, sostiene il direttore della ong tedesca Cinema for Peace, che ha noleggiato l’aereo che da Omsk ha portato Navalny a Berlino, dove è ricoverato in un ospedale locale. Sul volo dalla Russia anche la moglie Yulia.

Dopo un primo diniego al trasferimento per condizioni instabili, i medici russi hanno fatto dietrofront e hanno autorizzato il viaggio dalla Siberia alla Germania, sottolineando che  nessun veleno è stato rilevato nel sangue di Navalny, che invece – secondo i suoi sostenitori – sarebbe stato avvelenato.

 

berlino, coma, Nvalny


Ernesto Giusti


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741