Alla terza votazione

Toscana: Antonio Mazzeo (Pd) nuovo presidente del Consiglio regionale

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano, Top News

Antonio Mazzeo (Pd) nuovo presidente del Consiglio regionale della Toscana

FIRENZE – E’ Antonio Mazzeo (Pd) il nuovo presidente del Consiglio regionale della Toscana. E’ stato eletto quasi all’unanimità (36 voti su 40) nel corso della prima seduta dell’undicesima legislatura dell’Assemblea. Sul nome di Mazzeo, indicato dal gruppo Pd, è stata raggiunta anche una convergenza con l’opposizione di centrodestra. Vicepresidenti dell’Assemblea sono stati eletti Stefano Scaramelli (Italia viva) e Marco Casucci (Lega), mentre Federica Fratoni (assessore all’ambiente nella passata legislatura Pd) e Diego Petrucci (Fratelli d’Italia) sono i nuovi consiglieri segretari.

Per arrivare all’elezione di Mazzeo sono state necessarie tre votazioni. Alla fine, come detto, l’esponente del Pd ha ottenuto 36 voti su 40, mentre un voto è stato dato a Irene Galletti del Movimento 5 stelle, e due consiglieri si sono astenuti. Nelle prime due votazioni Mazzeo aveva raccolto rispettivamente 2 e 3 voti, e la presidente di turno, Luciana Bartolini, era stata costretta a sospendere nuovamente la seduta per altri 10-15 minuti su richiesta dei consiglieri nel tentativo di trovare un’intesa anche con i gruppi
dell’opposizione.

Nato il 22 febbraio 1977 a Barile, piccolo paese della provincia di Potenza, Antonio Mazzeo da vent’anni risiede a Pisa. Ha conseguito una laurea in ingegneria elettronica all’Università di Pisa e un master in Management dell’innovazione presso la Scuola Superiore S. Anna. Dopo gli studi, ha dato vita a una piccola realtà imprenditoriale ad alta specializzazione tecnologica. Da sempre attivo nel mondo dell’associazionismo, si è avvicinato al Partito Democratico fin dal momento della sua nascita e dal 2008 al 2013 è stato consigliere comunale e presidente della commissione bilancio del Comune di Pisa. Dal 2010 al 2014 è stato responsabile organizzazione del PD di Pisa e dal 2014 è diventato responsabile organizzazione del PD Toscana. Dal 2013 è membro dell’Assemblea Nazionale PD e nel luglio del 2015 è stato indicato come vicesegretario vicario del PD Toscana.

Alle consultazioni regionali del 31 maggio 2015, Mazzeo si presentò come capolista PD nel collegio di Pisa e venne eletto raccogliendo 10.515 preferenze. E’ stato componente della Seconda Commissione e presidente della Commissione istituzionale per la ripresa economico-sociale della Toscana costiera. E’ stato consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza. Rieletto in Consiglio regionale nelle elezioni del 20 e 21 settembre 2020, stamani, 19 ottobre, era stato indicato dal Pd come presidente dell’Assemblea della Toscana. Arrivando al traguardo, come detto, alla terza votazione.

Tag:, , , , , ,

Sandro Bennucci

Direttore del Firenze Post
Scrivi al Direttore