Skip to main content

Attentato Vienna: Minniti, terroristi non sono lupi solitari, Europa sotto attacco

ROMA – «L’attacco a Vienna rappresenta un salto di qualità del terrorismo. Qui non si tratta più di lupi solitari ma di
un gruppo di terroristi che ha preso il controllo di un pezzo della città, con tecniche militari, come abbiamo visto dalle immagini del terrorista in tuta bianca che si muoveva come un uomo delle forze speciali. Era armato pesantemente e non era certo un autodidatta. Una grande capitale europea è sotto attacco, l’Europa è sotto attacco. Se qualcuno si era illuso che solo la Francia era sotto attacco e che tutta questa partita fosse circoscritta a una polemica tra Macron e Erdogan, tra la Francia e una parte del mondo islamico, si è sbagliato di grosso». Lo ha detto l’ex ministro dell’Interno Marco Minniti, parlando a ‘Omnibus’ su La7 dell’attacco terroristico che ha sconvolto
la capitale austriaca.

Minniti, terrorismo, vienna


Paolo Padoin

Già Prefetto di FirenzeMail

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741