Controlli frontiere Ue: riforma Schengen, commissione convoca primo forum

ANSA/Telenews

BRUXELLES – Oggi, lunedì 30 novembre, la Commissione europea convoca per la prima volta in assoluto il Forum Schengen. Alla riunione, che si tiene in videoconferenza, parteciperanno membri del Parlamento europeo ed i ministri degli Affari interni. L’obiettivo è la promozione di una cooperazione concreta e di un dialogo politico per uno spazio Schengen più resiliente. Le discussioni serviranno infatti alla stesura di una nuova strategia per l’area di libera circolazione, che la Commissione europea presenterà a metà del 2021. Tra i punti in discussione: il rafforzamento della governance dell’area Schengen, il miglioramento del meccanismo per valutare l’attuazione del regolamento, ed il ruolo dell’area di libero scambio nella ripresa economica post-Coronavirus.

controllo, frontiere, Schengen


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080