Skip to main content
Vigili del Fuoco notte

Sesto Fiorentino: famiglia intossicata (con bambina e madre incinta). Appartamento sequestrato

Vigili del Fuoco notte
Un mezzo dei vigili del fuoco

SESTO FIORENTINO – Una famiglia di tre persone, con bambina di due anni e donna incinta, è rimasta intossicata dal monossido di carbonio in un appartamento di Sesto Fiorentino nella notte di Capodanno. I sanitari del 118 sono intervenuti , verso le 1.30, in piazza De Amicis ed hanno soccorso padre, madre incinta e figlioletta.

La famiglia è stata portata in ospedale per gli accertamenti. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco del comando di Firenze, con il personale del distaccamento di Calenzano, coadiuvati dal nucleo Nbcr (Nucleare Biologico Chimico Radiologico). I pompieri hanno rilevato presenza di monossido nell’abitazione e il magistrato di turno ha disposto il sequestro dell’appartamento.

Famiglia intossicata, monossido di carbonio, Vigili del Fuoco


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741