Skip to main content

Assisi (PG): espulso 20enne marocchino irregolare, scappato dal centro di accoglienza di Lampedusa

ASSISI (Pg) – Gli agenti del Commissariato di Polizia di Assisi hanno fermato, presso la stazione ferroviaria di Assisi, un cittadino extracomunitario di origini marocchine, 20enne, incensurato, senza validi documenti di identità. A seguito di accertamenti è risultato che l’uomo, giunto in Italia nell’agosto scorso, si era allontanato dal centro di accoglienza di Lampedusa raggiungendo i propri parenti in zona. Risultato irregolare sul territorio nazionale e senza nessun valido documento di identità l’uomo veniva denunciato in stato di libertà per inosservanza nei confronti delle leggi sull’immigrazione e, attivato l’Ufficio Immigrazione della Questura di Perugia, gli veniva notificato il provvedimento di espulsione dal territorio nazionale.

 

espulso, irregolare, marocchino


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741