Skip to main content

Crisi governo: Zingaretti, Conte è nome dirimente

Nicola Zingaretti

ROMA – Credo che il tema di allargare una maggioranza o di provare a ricostruirla con il presidente Conte, il tema di dargli una credibilita’ c’e’. Poi quello che vorra’ dire lo vedremo, pero’ sarebbe sbagliato negare che un problema da questo punto di vista bisogna porselo. Lo ha detto Nicola Zingaretti, segretario del Pd, in un’intervista a “Piazza Pulita” su La7. Alla domanda se il nome di Conte sia dirimente, Zingaretti ha risposto: «Ma si’, penso proprio di si. Siamo stati i primi – ha spiegato il segretario del Pd – a dire che bisognava rilanciare il governo, discutere, cambiare come abbiamo cambiato il Recovery ed e’ giusto, ma trasformare un rilancio del governo in una crisi con la pandemia che cresce, avendo conquistato e ottenuto miliardi di euro dall’Europa, con la crisi sociale che c’e’, all’improvviso, penso che alla stragrande maggioranza degli italiani risulti incomprensibile».


Paolo Padoin

Già Prefetto di FirenzeMail

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741