Migranti: Ocean Viking con 373 naufraghi arriverà ad Augusta. Governo cede alle richieste ong

La nave Ocean Viking: sbarcherà i migranti a Augusta

Roma, – E’ stato assegnato il porto sicuro alla nave Ocean Viking della Ong Sos Mediterranée con 373 migranti a bordo dopo l’evacuazione, ieri, di una donna incinta di 8 mesi, una gravidanza ad alto rischio. Augusta (Siracusa) è il Pos assegnato. La nave arriverà domani mattina intorno alle 10, conferma all’Adnkronos l’organizzazione Sos Mediterranée. I 374 naufraghi che viaggiavano su quattro gommoni sono stati soccorsi da Sos Mediterranée in tre operazioni diverse nel giro di 48 ore. Tra loro 21 infanti e 35 bambini. I minori non accompagnati sono 131.
Questa mattina l’organizzazione aveva lanciato un nuovo appello, secondo il consueto, abusato cliché,  per lo sbarco immediato delle persone salvate: «Nel Mediterraneo centrale il meteo sta peggiorando rapidamente. Molte delle 373 persone soccorse da Ocean Viking hanno il mal di mare. Le onde si stanno alzando e non c’è modo di ripararsi, in mare. I sopravvissuti hanno bisogno di un Porto Sicuro urgentemente». Dunque l’emergenza assoluta è come sempre il mal di mare, poi si scopre che i migranti potevano benissimo essere trasbordati anche in altri porti, ad esempio in Francia, trattandosi di Ong francese. Ma il governo francese non cala facilmente le brache come Lamorgese e Conte, che non parlano orami più di redistribuzione in Europa. I clandestini ce li teniamo e basta, con pericolo sanitario e di sicurezza.

Augusta, clandestini, migranti, Ocean Viking


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080