Terza corsia sull’A11 Firenze-Mare: per Autostrade resta una priorità. Smentita la cancellazione

L’Autostrada A11 verso Firenze

ROMA – Resta un’assoluta priorità di Autostrade per l’Italia la realizzazione della terza corsia dell’A11 nel tratto Firenze-Pistoia. Un comunicato informa che il progetto fa parte dei piani di sviluppo della società. Ed è stata la risposta all’immediata preoccupazione del presidente della Regione, Eugenio Giani. Il bando che è stato revocato con inserimento sulla Gazzetta Ufficiale era solo una procedura di prequalifica avviata nel 2019, subito dopo la presentazione del progetto esecutivo dell’opera al MIT, con lo scopo di iniziare a sondare il mercato nelle more dell’approvazione del progetto.

Essendo trascorsi diversi mesi da allora _ continua la nota – e restando in attesa del via libera sul progetto esecutivo, si è preferito revocare il bando di prequalifica, essendo nel frattempo mutate le condizioni di mercato. Non appena il progetto esecutivo della terza corsia sarà approvato, ASPI avvierà subito una procedura aperta di gara per la realizzazione dell’opera.

Autostrada A11, Autostrade per l'Italia, Firenze-Pistoia, presidente Giani, Terza corsìa


Ernesto Giusti


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080