Skip to main content

Renzi e l’effetto Draghi: 50 nuovi iscritti a Italia Viva, a Firenze, in tre ore

FIRENZE – Matteo Renzi si gode l’effetto Draghi. Cinquanta nuove tessere in tre ore. E’ il bilancio dell’attività del banchino allestito dai volontari di Italia Viva oggi a Firenze in Piazza dei Ciompi, a Firenze, dalle 9 a mezzogiorno di oggi, sabato 20 febbraio. All’ex premier viene riconosciuto il merito di aver dato una scossa al Paese mandando a casa il vecchio governo a trazione 5 Stelle. Ma ora deve insistere perchè si arrivi a un vero cambiamento, snche nellas gestione dell’eemergenza.

«Le tante persone che si sono fermate a parlare con noi hanno espresso soddisfazione per l’esito della crisi di governo che ha portato all’insediamento di Mario Draghi – spiegano i volontari di Iv che hanno prestato servizio al banchino-. Tutti quelli che si sono fermati da noi hanno espresso attesa per i vaccini e preoccupazione per la ripresa economica, anche del nostro territorio». Prossimo appuntamento coi banchini di Italia Viva sabato prossimo, 27 febbraio, dalle 9 alle 13, sempre in piazza dei Ciompi.

Italia Viva, Mario Draghi, matteo renzi, nuovi iscritti, piazza de' Ciompi


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741