Studenti contro l’ex premier: «No Conte all’Università di Firenze, ma Università aperta»

L’ex presidente del consiglio, Giuseppe Conte

FIRENZE – Non nasce sotto i migliori auspici la lectio magistralis prevista all’Università di Firenze, domani venerdì 26 febbraio, dell’ex premier Giuseppe Conte. «Non vogliamo conte all’Università, ma vogliamo l’Università aperta», scrivono gli studenti del collettivo di Scienze politiche. Ricordando che proprio Conte è stato il protagonista delle chiusure e del lockdown. Clima non buono, soprattutto in considerazione del fatto che Conte dovrebbe, appunto, parlare della sua esperienza di governo e che, forse, potrebbe annunciare la sua discesa in politica come leader del Movimento 5 Stelle. Ma questa presa di posizione degli studenti potrebbe far cambiare qualcosa, almeno nell’organizzazione della lectio magistralis.

Il comunicato degli studenti recita: «Venerdì 26 febbraio è previsto il rientro all’UniFi in pompa magna dell’ex presidente del consiglio Giuseppe Conte con una lectio
magistralis. Dopo aver lasciato l’istruzione fanalino di coda delle priorità del precedente governo (e non solo), dopo aver lasciato gli studenti lontani dalle facoltà per mesi, dopo la criminale gestione della pandemia che ha messo in ginocchio studenti e lavoratori, Conte viene accolto a braccia aperte dal rettore Dei e dalla professoressa Lucarelli. Gli studenti lo aspettano a braccia aperte, avrebbe affermato la presidente della scuola di giurisprudenza. Pensiamo che invece di prodigarsi tanto nell’elogio di chi ha contribuito a distruggere il nostro sistema formativo, rettore e compagnia dovrebbero programmare un rientro in sicurezza per tutti, non
tenendoci ancora nel ricatto della scelta fra diritto allo studio e diritto alla salute! Non vogliamo Conte all’università, vogliamo l’università aperta! Collettivo Politico Scienze Politiche».

contestazione, Giuseppe Conte, lectio magistralis, professoressa Lucarelli, rettore Dei, studenti del collettivo di Scienze politiche


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080