Skip to main content

Biden ordina attacco militare in Siria, 17 morti

 EPA/ATEF SAFADI

ROMA – Biden in politica estera si dimostra subito aggressivo ancora più di Trump (ma la sinistra può farlo) e ordina ai militari americani un attacco mirato in Siria, che ha provocato 17 morti. Almeno 17 combattenti pro-Iran sono stati infatti uccisi in seguito all’attacco americano in Siria. Lo rivela l’Osservatorio siriano dei diritti dell’uomo. «Gli attacchi hanno distrutto tre camion di munizioni (…) ci sono molti morti. Secondo un primo bilancio sono rimasti uccisi almeno 17 combattenti, tutti di Hachd al-Chaabi», ha detto il direttore dell’Osservatorio, Rami Abdel Rahman.

Pacifisti, buonisti e sinistre nostrane per ora tacciono, ma immaginiamo le condanne,  il clamore e le proteste veementi, le manifestazioni oceaniche che avrebbe suscitato lo stesso attacco con morti se lo avesse ordinato Trump.

attacco, Biden, siria

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741