Papa Francesco: iniziato lo storico viaggio in Iraq

ROMA – Papa Francesco va in Iraq. L’aereo papale, un Alitalia Covid free, è decollato da Fiumicino alla volta di Baghdad. Inizia così la storica missione, è la prima volta di un Papa in terra irachena. Bergoglio ha tanto desiderato questo viaggio, nonostante i problemi legati alla sicurezza e malgrado l’emergenza pandemica che ha colpito anche il nunzio in Iraq che avrebbe dovuto accompagnare il Papa nel viaggio. Bergoglio, in Iraq, si sposterà con tutta probabilità in autoblindata, non ci saranno naturalmente le grandi folle a causa dell’emergenza coronavirus. L’aereo papale atterrerà all’aeroporto di Baghdad intorno alle 14 (le nostre 12). Saranno giornate intense per Francesco che non ha voluto deludere una seconda volta gli iracheni che già avevano atteso invano Wojtyla. Particolarmente atteso l’incontro di domani con l’ayatollah al Sistani

Iraq, papa, viaggio

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080