Coprifuoco Covid-19: lo toglieremo, afferma Salvini, a processo a Palermo per Open Arms

 ANSA/ALESSANDRO DI MEO – POOL

PALERMO: La prossima battaglia è togliere il coprifuoco. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini in una diretta facebook da Palermo dove partecipa all’udienza del processo Open Arms. Adesso abbiamo finalmente un calendario di aperture per piscine, palestre, teatri, musei, cinema, bar, ristoranti, grazie anche alla piccola grande Lega che contro tanti è riuscita a far prevalere il buon senso e la scienza. Chi la dura la vince – ha aggiunto Salvini – Se la scienza, come accade da giorni e giorni, ci dice che si può tornare alla vita, ebbene evviva. Senza Lega al governo probabilmente ci sarebbe stato l’ennesimo rinvio.

Quanto al processo aggiunge: «sarò nell’aula bunker di Palermo dove si processano i mafiosi per un processo per aver combattuto gli scafisti, avere svegliato l’Europa, avere salvato vite, aver ridotto gli sbarchi e avere difeso il mio Paese. Cosa ho vinto? Un processo! E rischio 15 anni di carcere. Però il bello, poiché bisogna trovare il bello in tutto, è che sono nella magnifica Palermo, e ho una cassata sul tavolino e il Sudoku e fuori c’è il profumo e il rumore delle onde del mare che s’infrangono sugli scogli con dietro le luci di Palermo e di Mondello. Io vado al processo per essere stato denunciato da Legambiente – aggiunge Salvini – Pensavo si occupassero di ambiente, di mari di fiumi e invece si occupano di Salvini».

coprifuoco, Palermo, Salvini


KULANKA

redazione@firenzepost.it

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080