Migranti: 200 in pericolo al largo della Libia, nuovo appello di Alarm Phone

ROMA – Altre due barche con 200 persone a bordo in pericolo al largo della Libia. A lanciare l’allarme ancora una volta è Alarm Phone, che già aveva segnalato un barcone con 42 migranti. Siamo stati avvisati di altre 2 barche in pericolo al largo della Libia – scrive su Twitter -. Ci sarebbero almeno 100 persone in ognuna. In totale, ora sappiamo di 3 barche che rischiano di capovolgersi. Le autorità sono informate: non lasciateli annegare. Anche i 42 per i quali Alarm Phone aveva lanciato l’sos in precedenza,infatti, non sono stati soccorsi. Vanno avanti lentamente. Le onde sono alte, mettono in pericolo la barca. Nessuna nave di soccorso è stata avvistata finora. Chiediamo alle autorità di lanciare un intervento ora, scrive ancora su Twitter.

autorità, Libia, migranti


Ezzelino da Montepulico


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080