Skip to main content

Sicurezza sul lavoro: manifestazione nazionale domani 20 maggio. Le iniziative in Toscana

Luigi Sbarra,
ANSA/MASSIMO PERCOSSI

FIRENZE – I sindacati Cgil, Cisl e Uil, con un comunicato, fanno sapere che nel quadro delle iniziative di mobilitazione di Cgil, Cisl, Uil nazionali sul tema della sicurezza nei luoghi di lavoro domani, giovedì 20 maggio, si terranno in tutta Italia assemblee unitarie con le lavoratrici ed i lavoratori con lo slogan Fermiamo la strage nei luoghi di lavoro.

Nell’occasione in Toscana arriverà il segretario generale della Cisl: Luigi Sbarra parteciperà, dalle ore 10, all’assemblea unitaria dei lavoratori che si terrà nel campo base Pavimental a Barberino del Mugello, sulla A1, in provincia di Firenze, dove 450 addetti diretti e 50 indiretti sono impegnati nel completamento della terza corsia dell’Autosole nel tratto Barberino-Calenzano.

I giornalisti che lo desiderano potranno assistere, nel rispetto del distanziamento e di tutte le precauzioni anti-covid, all’assemblea e all’incontro dei lavoratori con Sbarra, che si svolgerà all’aperto. Prima dell’assemblea il segretario generale Cisl sarà a disposizione della stampa per rispondere alle domande dei colleghi.
Nell’ambito della stessa iniziativa il segretario Cgil Maurizio Landini sarà in un’azienda agricola di Salerno, mentre il segretario Uil Pierpaolo Bombardieri sarò allo stabilimento Leonardo di Pomigliano d’Arco.

cisl, manifestazione, sbarra

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741