Nel 207° anniversario dalla fondazione

Carabinieri: festa dell’Arma a Firenze. Premiati 78 militari

FIRENZE – E’ risultata breve e abbastanza ristretta a causa del covid, stamani 5 giugno, breve e ristretta la celebrazione del 207/° annivetrsario della Fondazione dell’Arma dei carabinieri alla caserma Baldissera di Firenze, sede del Comando Legione Carabinieri Toscana e del 6/o Battaglione Carabinieri, per celebrare il 207/o anniversario di Fondazione dell’Arma.

Nell’occasione, il generale Pierangelo Iannotti, comandante della Legione Carabinieri Toscana, dopo aver ringraziato i militari dei vari presidi territoriali che operano in regione per l’impegno profuso nel fornire risposte sempre più qualificate ed aderenti alle esigenze di sicurezza del territorio e per l’efficace contributo fornito durante l’emergenza sanitaria, ha premiato, con la consegna di altrettanti encomi, 78 militari che si sono distinti nelle attività di controllo del territorio, di prossimità alla cittadinanza e in operazioni di servizio.

Tra i premiati anche 15 Carabinieri del Comando di Firenze distintisi in attività di controllo del territorio e in operazioni di servizio, tra cui quelle Sabbia I e Sabbia II, che, si ricorda dall’Arma, hanno consentito di disvelare e perseguire un sodalizio criminale italo-albanese legato ad un pericoloso clan ‘ndranghetista, dedito al traffico internazionale e allo spaccio di stupefacenti. Nel corso della cerimonia è stata deposta anche una corona d’alloro al monumento che ricorda il sacrificio dei Caduti dell’Arma dei Carabinieri, da parte del generale Iannotti e del viceprefetto Anna Chiti Batelli, capo di gabinetto della prefettura di Firenze.

78 premiati, Arma dei carabinieri, caserma Baldissera


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080