Pil risale del 5%, lo prevede l’Istat

Un operaio metalmeccanico al lavoro in un’immagine d’archivio.
ANSA/ GIORGIO BENVENUTI

ROMA – L’economia italiana è in ripresa e si prepara a mettere a segno un rialzo del Pil che quest’anno potrebbe sfiorare il 5%. L’Istat nelle prospettive per il 2021-22 certifica una previsione più che positiva, migliore per l’anno in corso di tutte le stime finora diffuse, di Governo, Commissione europea, e le ultime di Bankitalia, Ocse e Fmi.

L’Istituto di statistica prevede, infatti, una sostenuta crescita del Prodotto interno lordo nel 2021 indicando un +4,7% e nel 2022 con un +4,4%. Un deciso rialzo, dopo il crollo dell’8,9% registrato nel 2020 segnato dall’esplodere della pandemia e, a livello produttivo, dal lockdown.

 

 

istat, pil, risale

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080