Usa: licenziamento Fauci chiesto da deputati repubblicani

 EPA/SHAWN THEW

WASHINGTON – Un manipolo di deputati repubblicani che si sono opposti all’obbligo della mascherina e ai lockdown durante la pandemia hanno chiesto il licenziamento del consigliere medico della Casa Bianca Anthony Fauci, il volto Usa più noto della lotta al virus e bestia nera di Donald Trump.
«Il dr.Fauci non è stato eletto dagli americani, non è stato scelto per dirigere la nostra economia, o per decidere dell’educazione dei ragazzi bypassando i genitori, da oltre un anno praticamente controlla la nostra vita», ha denunciato Marjorie Taylor Greene, controversa deputata seguace delle teorie cospirazioniste QAnon che ha presentato un disegno di legge per rimuovere il noto immunologo. Il provvedimento non ha alcuna chance di essere approvato alla Camera, controllata dai dem, ma ha riscosso il sostegno di una mezza dozzina di parlamentari repubblicani, che hanno accusato lo scienziato di aver ingannato il Paese e di aver mentito sulle origini del virus.

Fauci, licenziamento, repubblicani


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080