Sindaci Grande Firenze: via libera all’associazione intercomunale di 12 comuni

FIRENZE – Via libera dei 12 sindaci della ‘Grande Firenze’ per creare un’associazione intercomunale e un regolamento comune a Firenze, Bagno a Ripoli, Calenzano, Campi Bisenzio, Fiesole, Impruneta, Signa, Lastra a Signa, Pontassieve, Scandicci, Sesto Fiorentino e Vaglia. Sì dei Sindaci alla proposta di un regolamento condiviso su alcuni settori di governo. Le novità emerse nell’incontro in Palazzo Medici Riccardi.

Dall’incontro convocato dal Sindaco della Città Metropolitana Dario Nardella nella Sala Luca Giordano di Palazzo Medici Riccardi emerge una risposta tangibile e di prospettiva nel tempo del post-covid, per un’area tra le più dinamiche e forti d’Italia in termini di occupazione, export e produttività.
Si accoglie dunque la scommessa dell’unità amministrativa e del rilancio economico guardando al dopo emergenza sanitaria.
Ai Consigli comunali dei 12 Comuni sarà sottoposto nelle prossime settimane un documento programmatico e un regolamento che disciplini in modo comune le attività in alcuni settori di governo: urbanistica (pianificazione strutturale intercomunale); turismo e attrazione di investimenti; promozione economica; sicurezza urbana (integrando l’operato delle polizie locali); ambiente; infrastrutture e mobilità; servizi alla scuola; appalti e gare; consulenza legale.

Città Metropolitana di Firenze

grande firenze, nardella, sindaci


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080