Recovery italiano. Sarà approvato entro 24 ore. La mano di Draghi

Ursula von der Leyen e Mario Draghi

ROMA – Si vede la mano di Draghi, soiprattuto nelle cose che riguardano Bruxelles. La procedura per l’approvazione del Pnrr italiano è partita ufficialmente. E, secondo quanto si apprende, la Commissione ha lanciato la cosiddetta procedura scritta, cioè quel metodo di approvazione che non prevede la riunione fisica del collegio dei commissari ma solo l’ok dei gabinetti in forma appunto scritta.

Non sono attesi ulteriori commenti al testo, che quindi dovrebbe essere approvato definitivamente entro 24 ore, durata standard dell’iter di approvazione.

draghi, Italia, recovery


Sandro Bennucci

Direttore del Firenze Post
Scrivi al Direttore

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080